Cuore selvaggio – David Lynch

Cuore selvaggio – David Lynch

Premiato con la Palma d’Oro a Cannes da una giuria presieduta da un entusiasta Bernardo Bertolucci, Cuore selvaggio è uno dei film di Lynch di maggior successo commerciale, per il suo ritmo forsennato, per la sua galleria di personaggi folli ed autentici, per il suo essere pulp fino agli eccessi. 

La storia di Sailor (il miglior Nicholas Cage di sempre) e Lula (una provocatoria Laura Dern), due giovani innamorati romantici e ribelli in fuga dalla malvagia madre di lei (Diane Ladd candidata all’Oscar), è una sorta di Mago di Oz rivisitato in chiave moderna. 

Costruito come road movie a tappe, il film non è altro che un tentativo da parte di Lynch di mettere in scena la propria elegia dell’amore. La struttura narrativa basata sul continuo incontro-scontro con situazioni e personaggi diversi consente al regista di dare ampio sfogo a tutto il proprio immaginario di libertà visive, di invenzioni oscure e visionarie. Dopo un inizio fra i più violenti e potenti della storia del cinema, il film prosegue come una fuga energica e vigorosa, che ha la forma di un viaggio ricco di scoperte, avvenimenti, trovate sensazionali.

La mente di Lynch è un laboratorio di perversioni e Cuore selvaggio ne è uno maggiori esempi. Sullo sfondo della crudeltà descritta, però, emerge un tono sarcastico che, se nei film del regista del Montana generalmente è solo uno dei tanti elementi costitutivi, in questo caso è centrale, come dovrebbe essere per tutti i prodotti pulp che si rispettino. I personaggi sono corpi-caricature di sé, le recitazioni sono parossistiche, i dialoghi sono folli e stravaganti. Niente si prende troppo sul serio, eppure l’atmosfera è pervasa di un senso di inquietudine a tratti quasi insostenibile. Mettendo insieme le componenti più personali del proprio cinema, Lynch crea un film vario e complesso.

Dando forma ad un’elettrosinfonia di suoni e colori oscuri, ma allo stesso tempo scintillanti ed accecanti, Lynch opera su di un concetto di malvagità ipertrofica, dove tutto è spinto fino alle massime conseguenze, senza mai essere sopra le righe. Il montaggio schizoide, le continue citazioni popolari (tra Elvis Presley, Mago di Oz e Disney), lo humor nero e la caratterizzazione dei personaggi sono le parti fondanti di un insieme iperrealista molto al di là dei canoni tradizionali di cinema. Lynch dà una lezione su una nuova maniera di pensare il cinema, per lui un luogo dove dare origine ad una lotta tra Bene e Male nelle loro accezioni più primordiali e dove alla fine, tra le infinite difficoltà che ostacolano i protagonisti, vince l’Amore. 

Cuore selvaggio è una delle opere più positive e ottimistiche di Lynch e in questo senso il finale è forse il momento più importante ed emozionante, unicum all’interno dell’intera produzione del regista, che mai aveva fuso così bene ironia e profondità. Il film in tutto il suo insieme è un falò del kitsch rilucente di esuberanza artistica e di eccesso cinematografico, con tutte le componenti “pacchiane” che vengono rielaborate, dissezionate, rivisitate in nome di un cinema fatto di rifrazioni violente, sessuali e maligne.  Tutto questo viene realizzato attraverso la forma di un’odissea nell’intero universo cinematografico americano. Il tema stesso del viaggio è una dichiarazione di intenti: Lynch esplora l’America e la sua cinematografia, conferendo così all’apparente leggerezza del suo film un valore storico.

Sono tantissimi i momenti da storia del cinema, e infiniti sono i motivi per cui Cuore selvaggio è da inserire, come quasi tutte le opere dell’autore, fra i migliori film di sempre. Un’opera unica, storica, formativa, per lo spettatore e per un genere cinematografico, basti pensare che da lì a qualche anno sarebbe esploso il fenomeno Tarantino, debitore a Cuore Selvaggio, in questo senso, di molto del suo pulp.

Opera rock fin nel midollo, il quinto film di Lynch riassume in sé l’idea warholiana di opera intesa come “merce assoluta”, popolare e allo stesso tempo provocatoria, fruibile e contemporaneamente educativa, capace non soltanto di creare personaggi iconici, ma anche di tirare fuori veri e propri punti di riferimento artistici da semplici oggetti (la giacca di serpente di Sailor/Cage). L’aspetto forse più geniale del film è la commistione di generi, idee e circostanze che rende l’opera un prodotto da vedere e rivedere più volte per apprezzarne tutti i contenuti, espliciti e nascosti. 

In mezzo a questo complesso assembramento di riti, tradizioni e costumi, appartenenti ad una comune logica selvaggia, il film si rivela essere una dolce e struggente ballata romantica.

Come abbiamo detto, c’è un valore che emerge vittorioso a chiudere il selvaggio cerchio di fuoco: l’Amore. 

Comments: 83

  1. block screenshot ha detto:

    170629 29940Wow, incredible weblog format! How lengthy have you been blogging for? you make running a weblog glance easy. The full glance of your web site is fantastic, as smartly the content material! 219798

  2. danna chaturbate ha detto:

    785417 482423I feel this web internet site has quite superb composed subject material articles . 543962

  3. 203738 322610I agree with most of your points, but a couple of require to be discussed further, I will hold a small speak with my partners and perhaps I will appear for you some suggestion soon. 996375

  4. 슬롯알가격 ha detto:

    471139 103704Dude. You mind if I link to this post from my own site? This is just too awesome. 712164

  5. 389665 599188hello I was really impressed with the setup you used with this site. I use blogs my self so excellent job. definatly adding to bookmarks. 876426

  6. nova88 ha detto:

    445592 467731Hi, you used to write exceptional articles, but the last several posts have been kinda boring I miss your tremendous posts. Past few posts are just just a little out of track! 119750

  7. 30502 135757You completed various great points there. I did a search on the theme and located the majority of folks will consent along with your weblog. 56895

  8. 91699 109479I dugg some of you post as I thought they were extremely beneficial invaluable 347557

  9. gay dating advice – dating a much younger man or 18 yr old in high school https://datinggayservices.com/

  10. Timothydow ha detto:

    Hello2. And Bye2.

  11. Stewartman ha detto:

    сколько санаториев в россии открытый бассейн адлер
    мрия на карте sanatoriy raduga отель неаполь москва отзывы
    санаторий утёс крым официальный сайт цены отель мирный алушта 1389 отель

  12. Stewartogs ha detto:

    путевочка гродно пансионат айпетри крым цены
    гостиница шерна киржач телефон липецк меркюр отель грин хаус сочи
    отель hampton by hilton краснодар гостиница на черноморской феодосия отдых в ярославской области недорого все включено

  13. Stewartouz ha detto:

    отель аква вилла лермонтово янтарный берег санаторий официальный сайт цены
    санаторий лечение органов дыхания взрослые хостел старт москва официальный сайт снять номер в сочи недорого
    отель мумий тролль санкт петербург отель море отзывы александровский двор новокузнецк

  14. VederTwtuan ha detto:

    delfin tour туроператор официальный сайт гостиница в тамбове цены
    гостиница галерея спб лазаревское отдых у моря с бассейном санаторий русь сайт
    что такое ахалазия кардии арбат 42 долина нарзанов нальчик телефон

  15. VederTwtmvx ha detto:

    официальный сайт санатория крепость в кисловодске отели в евпатории все включено
    пансионаты звенигорода адлер гинеколог база отдыха надеждино
    ибис отель в калининграде гостиница морская звезда лазаревское отель вариант сочи

  16. Michaelitalo ha detto:

    https://topdatingsites.fun/# plenty fish free dating

  17. Geraldzes ha detto:

    [url=https://prescriptiondrugs24.com/#]meds online without doctor prescription[/url] pain medications without a prescription

  18. Edwingox ha detto:

    https://tadalafil20mg.fun/# tadalafil canadian pharmacy online
    [url=https://tadalafil20mg.fun/#]tadalafil tablets in india[/url] generic tadalafil 20mg canada

Add your comment