Categoria: Non solo USA

L’ENIGMA DI KASPAR HAUSER-WERNER HERZOG

L’ENIGMA DI KASPAR HAUSER INTRODUZIONE E SINOSSI Nel 1828, in una piazza di Norimberga, viene trovato un ragazzo dall’idendità misteriosa, che risponde al dubbio nome di Kaspar Hauser. Questa vicenda storica, rivista e modificata, fornisce ad Herzog un pretesto per inscenare, attraverso la vita di questo freak, un tentativo di emanicipazione dalle catene dell’ignoranza da …

NOSFERATU-WERNER HERZOG

NOSFERATU INTRODUZIONE E SINOSSI Nel 1922 esce il film “Nosferatu”, manifesto dell’Espressionismo, ispirato al romanzo di Bram Stoker “Dracula”. Nel 1979 il regista tedesco Werner Herzog dirige il remake del capolavoro del connazionale Murnau. La struttura del film è pressoché identica; tornano però i nomi originali dell’opera letteraria (Murnau dovette cambiarli, subendo comunque la condanna …

EFFETTO NOTTE-FRANÇOIS TRUFFAUT

EFFETTO NOTTE L’AMBITO METACINEMATOGRAFICO Il titolo del film ne introduce la natura, essendo il nome di una tecnica di ripresa: si gira una scena ambientata di notte in pieno giorno applicando un filtro sull’obiettivo della macchina da presa. L’effetto notte (“day for night” in inglese) nasce dalla difficoltà di girare in notturna, ma con l’avvento …

JULES E JIM-FRANÇOIS TRUFFAUT

JULES E JIM INTRODUZIONE E SINOSSI Dopo il brillante esordio con “I 400 colpi” e il piccolo gioiello “Tirate sul pianista” (un film che alterna il registro del giallo a momenti comici ed elementi del dramma sentimentale), François Truffaut scrive e dirige “Jules e Jim”. All’uscita nel 1962 il film suscita scalpore per via della …

FAHRENHEIT 451-FRANÇOIS TRUFFAUT

FAHRENHEIT 451 INTRODUZIONE E SINOSSI Nel 1966 esce Fahrenheit 451, trasposizione filmica dell’omonimo romanzo di Ray Bradbury. Al suo interno viene rappresentata una società distopica in cui i pompieri sono incaricati non di spegnere il fuoco, bensì di appiccarlo per distruggere ogni libro rimasto. Il numero simbolico sulle loro divise, 451(°F), si riferisce alla temperatura …

I 400 COLPI-FRANÇOIS TRUFFAUT

I 400 COLPI INTRODUZIONE E SINOSSI Nella sua prima opera François Truffaut intreccia il racconto della propria infanzia e della fanciullezza in quanto tale. Come il regista, il protagonista Antoine Doinel viene concepito da una madre giovanissima (che inizialmente voleva abortire) e viene riconosciuto dal padre non biologico. Trascorsi i primi anni di vita con …

DOGVILLE-LARS VON TRIER

DOGVILLE SINOSSI Dogville è una cittadina delle Montagne Rocciose dalla popolazione esigua. L’arrivo di un’avvenente straniera fuggitiva, Grace, viene accolto con favore da Tom, giovane colto e sensibile che esorta i suoi concittadini a proteggere ed ospitare la donna. In cambio Grace svolge lavori manuali, accudisce i bambini o tiene compagnia ad un uomo cieco. …

NYMPHOMANIAC-LARS VON TRIER

NYMPHOMANIAC SINOSSIUna donna riversa sulla strada viene soccorsa e portata a casa da un passante, Seligman. Joe, questo il nome della ferita, ripercorre la storia della propria vita, di come essa l’abbia condotta a quel punto e come sia imperniata sulla ninfomania. La ninfomania, o più genericamente iper-sessualità, è un disturbo psicologico che induce chi …

MELANCHOLIA-LARS VON TRIER

MELANCHOLIA SINOSSILa pellicola si apre con i momenti dello schianto di un pianeta contro la Terra, alternati con immagini evocative e simboliche. La prima parte del film è incentrata su Justine, una giovane donna che, subito dopo il matrimonio, si reca in una villa con il marito Michael per festeggiare. Ben presto scopriamo che Justine …

DANCER IN THE DARK-LARS VON TRIER

DANCER IN THE DARK SINOSSISelma, donna emigrata dall’Europa agli Stati Uniti, dopo il duro lavoro in fabbrica si dedica alle prove di un musical con il suo gruppo di teatro e si occupa del figlio Gene. Selma sta perdendo la vista a causa di una malattia genetica perciò, affinché suo figlio sia operato, accumula faticosamente …