Categoria: Orient Express

Kim Ki-duk

Kim Ki-duk Il regista coreano Kim Ki-duk è giunto in Lettonia lo scorso 20 novembre, con l’intenzione di ottenere un permesso di soggiorno nella città di Jurmala (secondo dati non ufficiali). Il direttore del festival cinematografico ArtDocFest di Riga, Vitalijus Manskis, ha avvisato che il regista non si è presentato a una riunione programmata il …

Father and Son – Hirokazu Kore’eda

Father and Son – Hirokazu Kore’eda Il cinema del regista Hirokazu Kore-eda è spesso assimilato a quello di Yasujiro Ozu che, come avviene in questa pellicola, si avventura spesso in storie di vita familiare. Storie tanto apparentemente semplici quanto complesse, che portano lo spettatore a immedesimarsi con i personaggi ed empatizzare con loro. Un cinema …

Mademoiselle – Park Chan-wook

Mademoiselle – Park Chan-wook Mademoiselle è il decimo e, per ora, ultimo lungometraggio di Park Chan-wook, regista sudcoreano famoso a livello internazionale grazie alla sua trilogia della vendetta. Presentato a Cannes nel 2016, è arrivato in Italia soltanto nel 2019. Il film è tratto liberamente dal romanzo di Sarah Waters riadattato nella Corea del sud …

Kwaidan – Masaki Kobayashi

Kwaidan – Masaki Kobayashi Kwaidan (1964) è il primo film a colori di Masaki Kobayashi, uno dei registi giapponesi più noti grazie a pellicole come Harakiri (1962), L’ultimo samurai (1967) e l’imponente trilogia sulla condizione umana. Uno dei suoi meriti fu quello di avere scoperto l’allora sconosciuto Tatsuya Nakadai, celebre per aver interpretato diversi ruoli …

I 5 horror più spaventosi dell’estremo oriente

I 5 horror più spaventosi dell’estremo oriente Halloween è uno dei pochi periodi dell’anno in cui tento di sconfiggere la mia paura per i film horror. Ci provo, per lo meno. Ho provato così a stilare, per rimanere in tema con la mia rubrica, una personalissima classifica dei 5 film horror asiatici che più mi …

Lee Chang-dong

Lee Chang-dong Biografia e carriera Lee Chang-dong nasce il 4 luglio nel 1954 a Taegu, una delle città più conservatrici della Corea del Sud. Si laurea in Lingua e Letteratura coreana alla Kyungpook National University e inizia a insegnare letteratura coreana al liceo. Incomincia la sua carriera come direttore e scrittore di opere teatrali, pubblicando …

Maborosi – Hirokazu Kore’eda

Maborosi – Hirokazu Kore’eda Per oggi avevo in programma di parlare del secondo lungometraggio di Derek Tsang Better Days, del quale ancora mi sto interrogando sulla sua valutazione su Rotten Tomatoes. Ma di questo ne parleremo un’altra volta, perché qualche giorno fa mi sono imbattuta in Maborosi, il primo lungometraggio di Hirokazu Kore’eda. Un film …

Millennium Mambo, Hou Hsiao-hsen

Millennium Mambo, Hou Hsiao-hsien Vicky, la giovane protagonista, viene ripresa di spalle mentre cammina dentro un tunnel, contornata da sature luci al neon. I capelli seguono armoniosamente le oscillazioni del suo corpo e, mentre in mano tiene una sigaretta, si volta frequentemente lanciando uno sguardo alla telecamera. “Ogni tanto Vicky lo lasciava, ma lui riusciva …

Perfect Blue – Kon Satoshi

Perfect Blue – Kon Satoshi Partiamo dal presupposto che non ho mai letto un manga e l’animazione giapponese non mi è mai interessata. Aggiungiamoci anche il fatto che il primo anime che ho visto è stato Your name (2016). L’ho trovato sfogliando il catalogo Netflix e mi è sembrata un’idea carina per un sabato sera …

The Face of Another – Hiroshi Teshigahara

The Face of Another – Hiroshi Teshigahara Se vi piace Lynch non potete non aver visto The Elephant Man (1981) e se avete visto The Elephant Man il mio consiglio è quello di recuperare The Face of Another (1966). The face of Another è un film della New Wawe giapponese, diretto da Hiroshi Teshigahara e …